Home >
x

Servizio SMS

Nome

Cognome

Cellulare

Città

News



20/12/2011

I CAMPIONATI SARDI INDOOR: UN AFFARE DI FAMIGLIA


Enrico Carcangiu campione sardo assoluto, Elena Lorenzoni campionessa tra i “primo grado”. Marito e moglie sul gradino più alto del podio dei campionati sardi indoor di salto ostacoli disputati a Santa Giusta e organizzati dai circoli ippici Usignolo e Grighine, in collaborazione con il Comitato regionale della Fise. In sella a Fandy, l’oristanese si è aggiudicato la medaglia d’oro dopo le tre giornate che hanno caratterizzato questa edizione dei campionati.

Subito in testa dopo il primo percorso, il neo campione sardo è riuscito a rimanere al vertice della classifica provvisoria fino al percorso finale, una categoria a due manches, dove ha terminato in prima posizione consolidando il suo primato. Il podio del campionato assoluto è completato da Alberto Tatti con Ichnos Bello che ha così bissato l’argento di un anno fa e da Roberto Pau con Ideosa. Non era presente Gianleonardo Murruzzu, campione sardo in carica, perché al ritorno dalla Spagna, dove ha partecipato ad alcuni concorsi internazionali, il suo van ha subito un guasto ritardando l’arrivo dei cavalli in Sardegna.

Nel campionato riservato ai “primo grado” la Lorenzoni ha conquistato il primo posto con Forrest Camp, precedendo la vincitrice dell’edizione dello scorso anno, Laura Soro con Saldo, e Raffaela Montis con Erikam, per un podio tutto occupato da amazzoni.

Il campo di gara al coperto di Santa Giusta ho ospitato anche i campionati per i brevetti: tra gli junior ha vinto l’olbiese Thomas Dastara con Pretty Silver davanti a Lorenzo Putzulu con Forever Full ed a Luca Riccardi con Ginevrax, invece tra i senior successo per Alessandro Caddeo in sella a Luna Notturna, secondo posto per Cristiana Muscas con Darline e terzo per Maria Pietrina Santoru con Ilaryo. Durante i campionati si son svolti anche alcuni trofei: nell’open ha vinto Francesca Grixoni con Narco, davanti a Gemma Derosas con Lampianu e Marta Frau con Ambra. Nel trofeo Brevetti prima Alba del Marganai montata da Vanessa Angius, seguita da Sun Moon Stars con Sonia Cadeddu e Nolbel con Luigi Bonu, in quello Brevetti junior pony A successo per Thomas Dastara con Ontario, seconda Giorgia Carzedda con Ideal d’Othe e terza Giulia Spano con Rapanella. Il podio del trofeo pony B è formato da Giorgia Nonnis con Monsieur des Vents, da Valentina Scanu con Miele e da Cristiana Borgacci con Diavoletto Grigio, nel “ludico” primo posto ex aequo per Emanuele Mattana con Alvaro ed Elisabetta Marongiu con Clio Salus. Infine nel trofeo ludico pony Lorenzo Colombo con Lupin, Vincenzo Cara con Kansas, Mariangela Pirisi con Venere, Paolo Bussu con Poker, Giovanni Cualbu con Yurj e Mauro Siotto con Poker si son divisi il primo posto. Con questi campionati è terminata la stagione agonistica 2011 in Sardegna che riprenderà a gennaio con il nuovo calendario che sarà ufficializzato a breve.


Segnala su Facebook Twitter Del.icio.us Google
F.I.S.E. CR SARDEGNA - Federazione Italiana Sport Equestri - Comitato Regionale Sardegna
Via Cagliari, 242 - c/o Palazzi SAIA - 5° Piano - 09170 Oristano - Tel. 0783/302932-769015 - Fax 0783/302932 - e-mail:
info@fisesardegna.com
P.I. 02151981004
Credits: J-Service srl realizzazione siti web